Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

LAUTARO RINNOVO

Lautaro, per il rinnovo manca pochissimo: accordo sul contratto, tolta anche la clausola

Lautaro (@Getty Images)

Pronto un contratto da 6 milioni a stagione

Lorenzo Della Savia

Il giocatore è accontentato, e l'Inter pure: manca comunque un nulla, perché i nerazzurri - già costretti a privarsi di Lukaku nel mezzo del mese d'agosto - sono ora a un passo dal mettere nero su bianco la permanenza di Lautaro Martinez a Milano ancora per qualche anno. E, per Marotta e Ausilio, non c'è che da sorridere: perché si parla di un calciatore che - anche e non solo quest'estate - ha sempre voluto rimanere all'Inter, e ora l'obiettivo è lì, all'ultima curva.

 Lautaro Martinez, Getty Images

Come riporta Gianluca Di Marzio, infatti, tra l'Inter e l'entourage di Lautaro Martinez ci sarebbe l'accordo per rinnovare il contratto attualmente in scadenza nel 2023: la nuova intesa dovrebbe prevedere una durata del rapporto per altri 4-5 anni (dunque scadenza 2025 o 2026), condita da un sostanzioso ingaggio da 6 milioni di euro più bonus.

Per le firme, insomma, mancherebbe davvero pochissimo: parti soddisfatte, o quasi. Sistemato anche l'ultimo dettaglio, su cui l'Inter premeva particolarmente: quello della rimozione della clausola da 111 milioni di euro presente sul contratto dell'attaccante, valida solo per il mese di luglio. Le diplomazie hanno lavorato anche per limare questo dettaglio, e per l'Inter ciò rappresenterebbe un ultimo tassello su un rinnovo atteso, voluto, e che blinda il Toro con un contratto più lungo e con le giuste contromisure anche di fronte a offerte irrinunciabili.

tutte le notizie di