Inter, resta viva la pista Dzeko. La trattativa con la Juventus è in salita, Marotta sonda il terreno

Inter, resta viva la pista Dzeko. La trattativa con la Juventus è in salita, Marotta sonda il terreno

L’attaccante bosniaco è un pupillo di Antonio Conte

di Andrea Pennacchi

Non è ancora detta l’ultima. Il futuro di Edin Dzeko è al momento un mistero, essendo protagonista di un vero e proprio intreccio di mercato. L’attaccante della Roma è un obiettivo conclamato della Juventus, ma anche l’Inter resta un’ipotesi viva. Secondo quanto riferito da calciomercato.com, ci sarebbe stato un incontro tra Marotta, Ausilio e Silvano Martina, intermediario per l’Italia dell’attaccante bosniaco.

Il club di Suning non ha mai smesso di pensare all’ariete di Sarajevo, essendo un vero pupillo di Antonio Conte. I bianconeri hanno i contatti già avviati con la Roma, ma la trattativa che porterebbe Milik nella capitale, come sostituto proprio di Dzeko, sta decisamente rallentando. Le alte richieste del Napoli, infatti, hanno messo un freno decisivo ai discorsi e potrebbe approfittarne l’Inter. La valutazione dei giallorossi è molto inferiore rispetto ai 20 milioni dello scorso anno ed ora con 12-13 milioni il centravanti bosniaco potrebbe lasciare la capitale.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy