Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Vecino-Napoli, trattativa frenata ma non arenata: si fa a gennaio?

Il centrocampista uruguaiano rimane uno dei preferiti di Gattuso

Simone Frizza

"Nel corso delle ultime ore, la trattativa tra Matias Vecino ed il Napoli sembra aver subito una brusca frenata. Il centrocampista uruguaiano resta il preferito di Gattuso per rinforzare a propria mediana, ma la distanza tra domanda ed offerta sembra difficile da colmare. De Laurentiis avrebbe offerto un prestito con diritto di riscatto a quota 10 milioni di euro, mentre Marotta avrebbe chiesto l'obbligo a quota 18. La volontà nerazzurra di cedere Vecino potrà favorire un incontro a metà strada, che però, secondo Calciomercato.com, potrebbe essere raggiunto a gennaio.

"Entrambi i club, infatti, sono alle prese con situazioni più spinose in tema cessioni (tutti gli esuberi per i nerazzurri, Milik e Maksimovic per i partenopei), motivo per cui la trattativa Vecino non pare essere una priorità per nessuno. A gennaio, quando il calciatore sarà anche tornato disponibile dopo l'infortunio da cui sta ancora recuperando, se ne potrà riparlare con calma.