Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato inter

Mercato – Inter, cosa manca per l’annuncio di Kolarov

L'intesa con la Roma è a questo punto una mera formalità

Antonio Siragusano

"Sta impiegando più tempo del previsto l'affare Aleksandar Kolarov in casa Inter. L'esterno serbo, che il club nerazzurro ha individuato nella scorsa settimana come rinforzo per la propria difesa, sarebbe un innesto strategico per Antonio Conte. Dopo anni e anni di fascia, infatti, il calciatore della Roma durante la passata stagione è stato utilizzato nella seconda parte di campionato spesso e volentieri come terzo della difesa a tre dal tecnico Fonseca. In quest'ottica, dunque, a Milano andrebbe a fare soprattutto il vice di Bastoni, in quanto ottimo mancino dal piede educatissimo.

"Inter e Roma, secondo quanto riferito da Tuttosport, sarebbero ad un passo dall'accordo visto che la distanza tra la cifra chiesta dai giallorossi (1.5/2 mln) e l'offerta nerazzurra (1 mln) è davvero minima. Cosa manca dunque per la fumata bianca dell'operazione? Sostanzialmente l'intesa totale con il calciatore, che da pochi giorni ha cambiato agente e si è affidato ad Alessandro Lucci.

"Un accordo di che tarda ad arrivare non tanto per l'ingaggio, concordato sui 3/3.5 milioni, quanto sulla durata del contratto. L'Inter al momento offre un anno con opzione per il secondo, mentre Kolarov vorrebbe un biennale. Insomma, un ostacolo non difficile da aggirare sul mercato che nei prossimi giorni dovrebbe consentire al serbo di sbarcare a Milano.