Mercato – Inter, gli agenti di Lautaro irritano il club: ma il rinnovo non è in discussione

Mercato – Inter, gli agenti di Lautaro irritano il club: ma il rinnovo non è in discussione

I due procuratori dell’argentino sono arrivati a Milano con una strategia ben precisa

di Antonio Siragusano

L’Inter non è stato affatto gradito il doppio pit stop prima a Madrid e poi a Barcellona effettuato nei giorni scorsi dagli agenti di Lautaro Martinez. Beto Yaque e Sergio Zarate, prima di arrivare a Milano per trattare finalmente il rinnovo del Toro, hanno voluto sondare nuovamente il terreno in Spagna dove la corte di RealBarça è sempre rimasta viva negli ultimi tempi. Questa mossa, però, ha fatto irritare non poco Marotta e Ausilio. Perché due dirigenti conoscono perfettamente le logiche del mercato e sanno che la sosta in Spagna è stata provocatoria in vista dei negoziati imminenti.

Gli agenti di Lautaro, infatti, arriveranno presumibilmente al faccia a faccia per il rinnovo con alcune offerte per il calciatore, in modo da avere maggiore forza contrattuale e poter forzare la mano per un deciso aumento al rialzo. L’Inter attualmente è pronta a raddoppiare i 2,3 milioni attuali a 5 netti di ingaggio a stagione più bonus, ma all’interno del club sono più che sicuri che l’entourage dell’argentino proverà in ogni caso a strappare un accordo ancor più remunerativo per il numero 10 nerazzurro.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy