Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

RINNOVO LAUTARO

Mercato – Lautaro diviso tra rinnovo e addio: l’Inter dovrà fare la prima mossa

Lautaro Martinez, Getty Images

Il centravanti argentino ha trionfato in Copa America da grande protagonista

Antonio Siragusano

Con le finali di Copa America ed Europeo che si sono disputate nelle scorse ore, anche gli ultimi tre nerazzurri - Lautaro Martinez, Nicolò Barella e Alessandro Bastoni - hanno finalmente concluso una stagione lunghissima per iniziare le tanto attese vacanze. Nel caso dell'argentino, però, la fine degli impegni con la propria nazionale potrebbe anche coincidere con la ripresa di alcuni discorsi con l'Inter che riguardano un rinnovo di contratto fermo ormai da qualche settimana.

Come ripreso questa mattina da calciomercato.com, la vittoria della Copa America non farà altro che incrementare il valore del ragazzo sul mercato, dando allo stesso tempo al suo agente Alejandro Camaño i presupposti necessari per presentarsi dinnanzi alla dirigenza dell'Inter e pretendere un aumento di ingaggio. Dai 4,5 milioni di euro che il club nerazzurro era pronto ad offrire nel rinnovo che sembrava quasi fatto lo scorso gennaio, adesso la base del nuovo accordo parte da 5,5 milioni.

 Lautaro Martinez (Getty Images)

Tutto dipenderà in ogni caso dalla volontà dell'Inter, che ha nelle proprie mani il futuro dell'attaccante argentino. Qualora il suo agente dovesse spingere per l'addio, con ogni probabilità il club nerazzurro farebbe leva sulla clausola da 111 milioni di euro che lo rende oggi quasi inavvicinabile a molti club. Nonostante la corte degli ultimi mesi da parte di Real Madrid e Atletico, l'impressione è che solo un club come il Manchester City si possa quantomeno avvicinare ad una valutazione del genere. Ma l'Inter, per togliere qualsiasi dubbio, vorrebbe blindare il ragazzo con un nuovo contratto il prima possibile.

tutte le notizie di