Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

Mercato – Marotta forza la mano: Onana arriva già a gennaio?

Andre Onana (@Getty Images)

I nerazzurri monitorano anche un altro profilo interessante

Pietro Magnani

Nonostante la gratitudine per quanto fatto in tutti questi anni sia molta, società e tifosi devono guardare in faccia la realtà: Samir Handanovic, per quanto, come a Firenze, possa ancora dire la sua sulla singola partita o sul singolo intervento, non è più un portiere proponibile ad alto livello. Peggio degli svarioni e dei tiri lasciati passare mollemente infatti, sono le continue incertezze sulle uscite e i mancati interventi su conclusioni pericolose e di poco fuori dallo specchio. A preoccupare è il generale senso di insicurezza che instilla in tutta la retroguardia, fattore che si riflette anche sui tanti, troppi goal subiti sinora.

Ecco perché, come riportato da Corriere dello Sport, l'Inter sta correndo ai ripari. Già da tempo i nerazzurri infatti seguono André Onana, portiere camerunense dell'Ajax, in rotta con i lancieri olandesi proprio per il mancato rinnovo del contratto, in scadenza nel 2022. Con il portiere l'Inter avrebbe già un accordo, nonostante l'agguerrita concorrenza, ma la situazione interna con Handanovic potrebbe costringere Marotta ad accelerare i tempi.

 Samir Handanovic (@Getty Images)

Sfruttando l'attrito tra giocatore e Ajax infatti, l'Inter potrebbe portarlo in Italia già a gennaio, usufruendo anche dello slot libero per i calciatori extracomunitari. Da non trascurare la sua sicura presenza in Coppa d'Africa con il Camerun ma, dopo la lunga squalifica potrebbe, più che un problema, essere d'aiuto, facendo ritrovare a Onana la condizione fisica perduta.

Dalla Spagna poi, tramite il portale Fichjes, riportano anche come i nerazzurri seguano con interesse gli sviluppi della vicenda Arsenal-Leno. I Gunners infatti sembra non abbiano intenzione di prolungare il contratto in scadenza dell'estremo difensore tedesco, puntando invece sul giovane Ramsdale. Leno perciò starebbe cercando una nuova sistemazione già per gennaio, ma, per quanto sia un profilo interessante e di sicuro affidamento, l'Inter al momento ha una sola priorità: Onana. Leno sarebbe quindi una seconda scelta, almeno per il momento.

Agendo in anticipo per il camerunense, a prescindere dalla durata della competizione continentale, l'Inter si sentirebbe sicuramente più protetta e eviterebbe brutte sorprese da qui a giugno 2022. Senza contare che un serio contendente per una maglia da titolare potrebbe, si spera, riaccendere qualcosa in Handanovic nei suoi ultimi mesi in nerazzurro.

tutte le notizie di