Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

MERCATO INTER

CdS – Lukaku pronto al blitz a Londra: idea prestito biennale con l’Inter

Lukaku Chelsea Inter
L'attaccante belga sarà a Londra per trattare con il Chelsea

Antonio Siragusano

Dopo aver lasciato la Nazionale Belga nella giornata di ieri per via dell'infortunio alla caviglia che gli ha impedito di viaggiare con la squadra in Polonia, Romelu Lukaku è finalmente libero di potersi dedicare interamente al suo futuro. Come anticipato questa mattina dal Corriere dello Sport, l'attaccante del Chelsea andrà a Londra per cercare di trattare direttamente il suo ritorno all'Inter con la nuova proprietà.

Lukaku Inter Chelsea

Il centravanti belga sa bene che dovrà riuscire a convincere i Blues entro il prossimo 30 giugno per questioni fiscali per non infrangere il sogno nerazzurro. Il Chelsea, dopo aver ribadito di non aprire al prestito gratuito, ha fissato una richiesta da 25 milioni di euro, poi scesa a 20 per la cessione a titolo temporaneo. L'Inter sarebbe disposta ad approfondire i contatti solamente intorno a metà prezzo per il prestito, facendo leva sull'enorme risparmio a lordo da circa 28/29 milioni cui andrebbero incontro gli inglesi per l'ingaggio.

L'Inter, inoltre, vorrebbe raggiungere un accordo già adesso per fare in modo di rinnovare il prestito per un'altra stagione nell'estate 2023, così da far slittare il riscatto a titolo definitivo nel 2024. Una formula sicuramente comoda per il club nerazzurro e molto ambiziosa, ma che complica ulteriormente un'operazione che rimane estremamente difficile, spinta soprattutto dalla grande voglia di Lukaku di tornare a Milano.