SKRINIAR PSG INTER

Mercato – Atteso nuovo rilancio del PSG per Skriniar: ma l’Inter lavora al piano B

Mercato – Atteso nuovo rilancio del PSG per Skriniar: ma l’Inter lavora al piano B - immagine 1
Da Parigi parlando di nuovo rilancio in arrivo: Inzaghi fa muro per la cessione di Skriniar

Alessio Murgida

Non ancora al sicuro. Manca ancora tanto alla chiusura del calciomercato e l'Inter rischia ancora di perdere Milan Skriniar. É ciò che emerge dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport dove si parla della possibilità di un nuovo rilancio da parte del PSG per il difensore slovacco.  C’è chi avrebbe addirittura già avvertito l’Inter della possibilità di un nuovo affondo francese. É uno scenario che Inzaghi e la dirigenza non si augurano per nulla al mondo.

Skriniar Inter

PIANO B - Ma ci sono tanti punti di domanda in questa storia: in primis, cosa farà la società in caso di arrivo di una nuova offerta, magari inferiore ai 70 milioni di euro? Per ora, allenatore e dirigenza nerazzurra lavorano al Piano B: vendere Casadei e Pinamonti per fare cassa e rimandare le cessioni importanti più avanti.

Mercato – Atteso nuovo rilancio del PSG per Skriniar: ma l’Inter lavora al piano B- immagine 3

AKANJI - La speranza è quella di poter reinvestire parte del ricavato delle cessioni di Casadei e Pinamonti per un profilo di medio-alto livello in difesa, sempre se la società lo permettesse (in caso contrario, l'Inter si muoverebbe su Acerbi come profilo "low cost"). In difesa, però, il primo nome è Manuel Akanji: il Borussia Dortmund lo ha escluso dalla rosa per via del contratto in scadenza nel 2023 ed è deciso a venderlo. Ad oggi, il prezzo è di 20 milioni di euro ma attenzione: a pochi giorni, o addirittura ore, della chiusura del mercato la cifra potrebbe abbassarsi fino ai 10 milioni di euro.

 

tutte le notizie di