GdS – Tempo di valutazioni in casa Inter: in cinque in bilico per una permanenza

Le ultime sfide contro Genoa, Napoli ed Atalanta saranno fondamentali per questi elementi

di Cesare Milanti, @cesaremilanti

Cinque elementi, di cui quattro apparentemente fondamentali, ma all’atto pratico sacrificabili sul mercato. Sono questi i nerazzurri in bilico per una permanenza nella prossima stagione, con le ultime tre gare di campionato e la fase finale di Europa League a fare da spartiacque tra una conferma ed una cessione remunerativa sul mercato.

Secondo La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri incerti di una permanenza sono Godin, Skriniar, Gagliardini, Brozovic e l’ultimo arrivato a Milano, Christian Eriksen. I primi due hanno sofferto la difesa a tre di Antonio Conte, apparendo decisamente più sacrificabili rispetto alle aspettative; i tre centrocampisti, al contempo, devono ancora dimostrare tanto sia ai tifosi nerazzurri che agli addetti ai lavori, Conte compreso.

Eriksen, finora, è risultato in contrato tanto con il tecnico della Beneamata quanto con Marcelo Brozovic, incompatibile con il danese, specialmente in fase di palleggio e negli inserimenti, tanto cari all’ex Dinamo Zagabria. Conte, però, sembra voler puntare ancora dall’inizio sull’ex Tottenham, così come fatto con Gagliardini dalla ripresa del campionato: l’ex Atalanta, però, non ha mai pienamente convinto. Le ultime tre partite di Serie A saranno decisive per questi cinque atleti: permanenza o cessione? La risposta non si sa ancora, ma si scoprirà presto.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Suning può permettersi Messi. Scambio all’orizzonte Tolisso-Brozovic, novità Ken Sema

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy