Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Adani: “Inter, in tre competizioni con tre attaccanti: per l’Europa serve un nuovo nome”

Adani

I nerazzurri sono usciti prima di Natale dalle competizioni europee

Lorenzo Della Savia

"Se per disputare tre competizioni la coperta è corta, la parola d'ordine potrebbe essere comprare: è meglio non dirlo ad alta voce, però, dalle parti di via della Liberazione, dove le priorità sembrano essere ben altre, e cioè vendere (quote), muoversi in uscita e incamerare liquidità come unica fonte di futuro sostentamento. Faceva riferimento anche a questo, Antonio Conte, quando qualche settimana fa parlava di un progetto fermatosi in estate e che, ciononostante, potrebbe condurre a uno Scudetto: un traguardo per il quale, però, alla fine, è risultato decisivo sacrificare le coppe.

"A sottolineare in un certo modo questi aspetti, nel corso di una diretta di BoboTV su Twitch, è stato l'ex calciatore e attuale commentatore calcistico Lele Adani: "L'Inter ha fatto tre competizioni con tre attaccanti, il quarto è Andrea Pinamonti - ha dichiarato - L'Inter deve andare a rinforzare l'attacco se vuole andare a giocarsi la Champions League". E poi, sulla possibilità di finanziare un eventuale acquisto con la cessione di un nome eccellente: "Se il Barcellona viene a chiedermi Lautaro Martinez, allora non ci sono i soldi per un grande nome?". Il punto - qui - è che, attaccante per attaccante, l'organico non aumenterebbe in quantità: e il prossimo anno potrebbe servire anzitutto quella.