Ausilio: “Lavoriamo per Lautaro Martinez. Tutta l’Inter è con Spalletti. Rinnovo Icardi? Ne parleremo più avanti”

Vincendo contro il Bologna l’Inter si garantirebbe il terzo posto in classifica

di Marco Accarino
mercato inter uscita

Il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio ha rilasciato la consueta intervista nel pre-partita a Premium Sport. Tanti gli argomenti trattati: “In Argentina si stava bene, abbiamo fatto un lavoro per il futuro. Per Lautaro Martinez mancano ancora certe cose per chiudere, abbiamo gettato basi importanti ma vedremo poi cosa succederà. Le parole di Spalletti rilanciate nei giorni passati? Io sto con lui, tra di noi abbiamo già chiarito e le sue parole sono chiare. L’Inter supporta pienamente Spalletti. Icardi sta benino, oggi non abbiamo voluto rischiarlo: abbiamo tante partite da giocare da qui a maggio, puntiamo su di lui. Rinnovo? Se ci sarà il momento esatto per farlo non ci tireremo indietro. In questi giorni avevamo altre cose da fare, per il suo prolungamento vedremo nei prossimi giorni. Candreva in difficoltà? Se l’Inter non vince da 8 partite non è un problema di un singolo, ma di gruppo. E’ un ragazzo serissimo ed ha qualità per aiutarci, si farà sentire”.

Sulla corsa al quarto posto: “Non mi guardo dietro, se si parla di Milan perché non citare Atalanta e Sampdoria? Se il campionato finisse oggi saremmo in Champions League. Ci sta criticare la squadra per il momento, ma il discorso scudetto non era cosa nostra. Qualcuno questo fa finta di non ricordarlo”.

LEGGI ANCHE–> LE FORMAZIONI UFFICIALI DI INTER-BOLOGNA: SORPRESA KARAMOH!

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

GABIGOL, RETE CON IL SANTOS, LA PRIMA DOPO IL RITORNO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy