Baggio: “Sensi e Barella i talenti più puri del nostro calcio. Mi piacerebbe essere allenato da Conte”

Baggio: “Sensi e Barella i talenti più puri del nostro calcio. Mi piacerebbe essere allenato da Conte”

L’ex attaccante incantato dai due centrocampisti dell’Inter

di Antonio Siragusano

Direttamente dal Festival dello Sport di Trento è arrivata la benedizione ufficiale di Roberto Baggio nei confronti dei due centrocampisti dell’Inter, Stefano Sensi e Nicolò Barella. L’ex calciatore, poi, parlando degli attuali tecnici italiani ha elogiato l’allenatore dei nerazzurri Antonio Conte, ammettendo che qualora potesse tornare a giocare come ai bei vecchi tempi, gli piacerebbe in effetti essere allenato proprio dall’ex commissario tecnico dell’Italia.

Queste sono state le parole di Baggio sui tre protagonisti nerazzurri: “Il talento più puro del calcio italiano? Ce ne sono tanti. I primi che mi vengono in mente sono Sensi e Barella dell’Inter. Da quale allenatore mi sarebbe piaciuto farmi allenare? Non lo so, ce ne sono tanti bravi. Conosco Conte, magari mi piacerebbe essere allenato da lui”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Rueda: “Infortunio Sanchez? Botta forte alla caviglia”. Le ultime sulle sue condizioni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy