Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

BARELLA REAL SQUALIFICA

Verso il Liverpool: possibile doppio turno di squalifica per Barella. L’Inter non farà ricorso

Verso il Liverpool: possibile doppio turno di squalifica per Barella. L’Inter non farà ricorso - immagine 1

Tutto dipende dal referto di Brych dopo l'espulsione col Real

Lorenzo Della Savia

Tra un paio di settimane sarà tempo di tornare a parlare di Champions League, con l'Inter che si appresta ad affrontare il Liverpool e che - come ricorda oggi gazzetta.it - potrebbe trovarsi a disputare il doppio incontro orfana di Nicolò Barella: il motivo, lo ricorderete, è l'espulsione del giocatore nell'ultima sfida della fase a gironi contro il Real Madrid. Una sanzione che l'arbitro Brych comminò al centrocampista nerazzurro dopo la sua reazione in seguito al fallo commesso da Militao ai suoi danni, e che ora potrebbe portare l'UEFA a infliggere un doppio turno di squalifica al nerazzurro.

Verso il Liverpool: possibile doppio turno di squalifica per Barella. L’Inter non farà ricorso- immagine 2

Tutto dipenderà dal contenuto del referto arbitrale che Brych ha presentato martedì scorso alla riunione del comitato di controllo etico e disciplinare dell'UEFA (una sorta di equivalente del nostro giudice sportivo, in questo caso), che si è riunito per decidere le disciplinari dei giocatori in vista degli ottavi di finale di Champions League. La reazione di Barella, già a margine del fatto commesso sul campo, sembrava essere certamente una reazione istintiva, ma potrebbe non essere giudicata violenta: motivo per cui l'Inter spera che il giocatore possa essere graziato, con una sola giornata di squalifica. Ma lo spettro del doppio stop è sempre in agguato.

Il comitato in questione non aveva disposto nulla a stretto giro rispetto al match tra Real Madrid e Inter semplicemente perché non c'erano altri impegni imminenti di Champions, rimandando così la decisione a dopo le feste. Stando a quello che trapela da fonti di casa Inter, quale che sia il verdetto dell'organismo dell'UEFA, i nerazzurri non faranno ricorso: all'epoca, il club nerazzurro non prese bene il gesto di Barella e probabilmente provvide a multare il giocatore ai sensi di quello che è il regolamento interno alla società. Resta il fatto che un'eventuale indisponibilità di Barella per tutti i 180 minuti della doppia sfida con i Reds aggiunge difficoltà alle difficoltà che la sfida già presenta di per sé.

tutte le notizie di