Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Bastoni: “Un orgoglio rappresentare questi colori. Godin è un esempio. Ora spingere al massimo”

Il difensore nerazzurro ha parlato della stagione della sua squadra

Andrea Pennacchi

"L'Inter ieri ha ottenuto la qualificazione alla semifinale di Europa League, battendo il Bayer Leverkusen per 2 a 1. Della stagione dei nerazzurri ha parlato Alessandro Bastoni, raggiunto dai microfoni di Sky. Nel suo intervento, il difensore ha trattato molti aspetta relativi alla sua squadra.

"POST GARA -"Ho dormito bene, dopo il 2-1 di ieri sera. È una bella soddisfazione raggiungere una semifinale europea, non è mai facile. Poi sono ancora più felice perché sono al primo anno su questo palcoscenico e mi trovo a giocare partite di questo livello".

"CRESCITA PERSONALE - "Personalmente ho fatto passi da gigante, ma mai mi sarei aspettato di giocare titolare nell'Inter e andare a caccia di obiettivi così importanti. Per me è un orgoglio rappresentare questi colori, ma è sempre grazie alla squadra che si raggiungono i risultati".

"GODIN - "Ha spiegato bene lo spirito di questo gruppo. Lui stesso ha aspettato il momento giusto nel rispetto dei compagni di squadra. Io sono contento di avere lui e anche tutti gli altri come compagni. I loro insegnamenti sono preziosissimi".

"CONTE - "L'esperienza a Parma mi è servita per giocare con continuità con i grandi. La personalità non mi è mai mancata, sono portato ad andare in campo con serenità. Conte mi ha dato tanta fiducia: chiede carattere e di non aver paura di fare la giocata. E io non ho paura di fare quello che mi chiede".

"OBIETTIVO FINALE - "A questo punto puntiamo più in alto possibile. Dobbiamo fare quello che abbiamo sempre fatto: spingere fino alla fine".