Conte in conferenza: “L’Udinese ha fermato l’Atalanta che ha dato 3 gol al Milan. Su Maresca…”

Il tecnico nerazzurro è stato espulso nel finale per proteste

di Raffaele Caruso

Dopo lo 0-0 tra Udinese e Inter, Antonio Conte in conferenza stampa ha commentato la partita che si è giocata questo pomeriggio alla Dacia Arena.

Ecco le sue parole: “Il rosso? Non ero d’accordo con Maresca per i 4 minuti di recupero. Per quello che era successo durante tutto il secondo tempo, pensavo in un recupero più lungo. Sono rimasto deluso dal vedere i 4 minuti. Sta all’arbitro prendere le decisioni, sta a noi accettarle. Non parlerei di nervosismo, ma di attaccamento, di desiderio, di voglia di vincere la partita”.

L’analisi del match: “Potevamo essere più qualitativi nell’ultimo passaggio, potevamo fare molto meglio in alcune occasioni. L’Udinese ha fatto una partita difensiva, sapevamo a cosa andavamo incontro. Non è mai facile giocare contro di loro. Ci prendiamo un punto e ora pensiamo alla prossima partita”.

2 punti nelle ultime 3 trasferte: “Noi giochiamo sempre per vincere, per noi non cambia. L’anno scorso abbiamo ottenuti più punti fuori che a San Siro. C’è sempre un qualcosa su cui migliorare e noi cerchiamo di farlo. L’Udinese ha fermato l’Atalanta che ha dato 3 gol al Milan. Noi però potevamo essere più precisi, nella conclusione, nell’ultimo passaggio. E’ lì che si sposta l’ago della bilancia”.

Il derby di Coppa:E’ un quarto di finale. Sia Inter che Milan vorranno andare in semifinale. Il significato sta nel passare o meno il turno. Si affrontano due squadre belle e forti”.

Siamo LIVE ora su YouTube. Entra a commentare la partita con noi

freccia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy