Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

GdS – Conte studia nuove mosse: più rotazioni per la volata finale

Il tecnico leccese avrà la fortuna di riavere tutti a disposizione

Antonio Siragusano

"L'unico aspetto positivo per l'Inter, ammesso che tale si possa definire in una vicenda così brutale, riguarda il recupero dagli infortuni di tutti i calciatori nerazzurri. Antonio Conte, una volta ripresi gli allenamenti, potrà finalmente fare affidamento su tutti i propri effettivi. A partire da Stefano Sensi, vero acquisto a stagione in corso che a questa squadra manca in continuità dallo scorso 6 ottobre 2019 e che adesso ha avuto tutto il tempo di riprendersi senza dover affrettare alcun recupero.

"La nuova strategia di Conte farà affidamento su tre categorie diverse a partire dalle rotazioni scientifiche. Sugli esterni, ad esempio, con Candreva/Moses e Young/Biraghi, Bastoni/Godin in difesa, mentre in mezzo al campo le coppie saranno composte da Vecino/Eriksen e Sensi/Barella. Bisognerà, poi, dare fiato a quei calciatori che hanno reso meno nell'ultimo periodo rispetto all'inizio di stagione.

"Lautaro e Lukaku possono adesso riposare di tanto in tanto visto che Sanchez è rientrato da qualche mese a completa disposizione del suo allenatore. In difesa, invece, l'insostituibile Skriniar sa di avere alle spalle un Danilo D'Ambrosio che scalpita per giocare. Restano fuori da questi ragionamenti calciatori come Gagliardini, Borja Valero, Asamoah ed Esposito, i quali ripartiranno con prospettive più ristrette.

"Nell'ultima categoria, come segnalato da La Gazzetta dello Sport, si piazzano gli insostituibili, quelli a cui mai Antonio Conte rinuncerebbe in campo. Questi tre rappresentano la spina dorsale dell'Inter e non a caso occupano il corridoio centrale del campo. Stiamo parlando di Marcelo Brozovic, Stevan de Vrij e Samir Handanovic.

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/