Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Da giugno nasce la nuova Inter sul mercato: addio ai vincoli del FPF. Ma Suning ha già le idee chiare sui movimenti

Terminerà nel 2019 il periodo di austerità legato alle imposizioni UEFA

Marco Accarino

"L'Inter si prepara a dare l'addio ai vincoli sul mercato legati al Settlement Agreement ed al Fair Play Finanziario ideato dalla UEFA. La data da segnare in rosso sul calendario sarà quella del 30 giugno 2019, da lì in poi la società nerazzurra avrà più margini di manovra. Niente più solamente prestiti con diritto di riscatto, è vero, ma non è nemmeno lecito aspettarsi colpi da 70-80 milioni, anche perché dal punto di vista del bilancio sarebbe difficile far rientrare quelle cifre. Questo perché Suning ha già le idee chiare: a questa rosa serviranno più giocatori da 30 milioni l'uno, piuttosto che un unico top player. Insomma: più operazioni alla Nainggolan. Ma senza dover necessariamente ricorrere alla plusvalenze legate ai giovani della cantera nerazzurra. Lo riporta La Gazzetta Sportiva.