Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Djorkaeff ricorda Ronaldo: “Faceva cose folli, in partita come in allenamento. Moratti…”

L'ex interista ha vinto una Coppa Uefa

Davide Ricci

Nonostante abbia indossato la maglia dell'Inter per sole tre stagioni, i tifosi nerazzurri sono ancora legati a Youri Djorkaeff. La sua immensa classe ha illuminato il prato di San Siro con giocate incredibili, che il pubblico non ha dimenticato.

 Getty Images

In un'intervista a L'Equipe il talento francese ha ricordato i suoi momenti in maglia interista, ed in particolare il talento di Ronaldo"Il migliore con cui abbia mai giocato, faceva cose folli e non c'era distinzione per lui tra partita ed allenamento. A volte ci fermavamo per guardarlo mentre correva in area di rigore tra due o tre avversari. Anche il mister Simoni si divertiva, il miglior allenatore mai avuto. Per me è stato come un padre, a Natale ci regalò uno schiaccianoci".

L'arrivo all'Inter"Dopo la finale di Coppa delle Coppe il presidente Moratti mi vide e decise di prendermi. Stavo bene al Paris Saint Germain ma il presidente mi disse i piani che aveva per il club e volevo farci parte".