Facchetti: “Onore alla Juve, ma ho apprezzato l’Inter. Serviva un pizzico di fortuna in più”

Facchetti: “Onore alla Juve, ma ho apprezzato l’Inter. Serviva un pizzico di fortuna in più”

Il celebre figlio di Giacinto ha commentato il derby d’Italia

di Antonio Siragusano

Nonostante la sconfitta di ieri sera, l’atteggiamento dell’Inter contro la Juventus è piaciuto a molti. Come contro il Barcellona, la formazione nerazzurra ha approcciato benissimo il primo tempo giocando a viso aperto contro la formazione che da otto anni a questa parte vince la Serie A. Tra questi, anche Gianfelice Facchetti – intervenuto nel pomeriggio nella trasmissione Stadio Aperto sulle frequenze di TMW Radio – ha parlato positivamente della prestazione della squadra interista. Queste le sue parole:

INTER-JUVENTUS – “Dispiace perdere una partita sentita come Inter-Juve. Onore agli avversari, che hanno sicuramente meritato la vittoria. Ho comunque apprezzato l’Inter: i margini di crescita e miglioramento sono evidenti, poi rispetto alla Juventus è chiaro come ci sia una grossa differenza a livello di organico. C’è stato anche un pizzico di sfortuna per l’Inter, che ha tenuto testa ad una autentica corazzata, che da quasi un decennio domina in continuazione. Da dopo la pausa sarà importante ricominciare subito ad affrontare con la stessa convinzione delle prime giornate le prossime partite”.

CALO SUL FINALE – “Per potere reggere il confronto contro club più attrezzati, come dice giustamente il mister Antonio Conte, questa squadra ha bisogno di andare sempre al massimo. L’Inter è ancora ricca di giovani che devono imparare a gestire le partite, specialmente dal punto di vista fisico”.

NUOVO STADIO – “Egoisticamente parlando, mi piace l’idea che si possa portare avanti il progetto di un impianto sportivo assieme al Milan. Le logiche di decisione devono poi essere ovviamente quelle relative al business. Da parte interista, mi sarei aspettato più che i nerazzurri intraprendessero un progetto individuale. La questione San Siro mi sembra evidente non sia soltanto una chiacchiera: la questione Terzo Anello è assolutamente da considerare”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Moratti ‘rimanda’ Lukaku: “Deve ancora adattarsi, Icardi sarebbe stato molto utile. Ricorso Calciopoli? Impossibile vinca la Juve”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy