Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Gagliardini, D’Ambrosio e Godin: i soldati di Conte del post lockdown

I tre calciatori sono considerati veri e propri pilastri in questo finale di stagione dell'Inter

Andrea Pennacchi

"Mancano ormai poche ore. L'Inter domani sera scenderà in campo contro il Siviglia per una storica finale di Europa League. I nerazzurri cercheranno a tutti i costi la vittoria, dopo aver fornito una grande prestazione in semifinale contro lo Shakhtar Donetsk. Antonio Conte sta sciogliendo gli ultimi dubbi di formazione, ma tutto lascia pensare che si affidi agli stessi undici delle scorse gare. In particolare, il tecnico leccese può contare su tre pilastri di questo finale di stagione: Gagliardini, D'Ambrosio e Godin.

"Come riportato da La Gazzetta dello Sport, Conte è stato abile nell'affidarsi a questi tre calciatori poco impegnati durante la stagione, ma che ora sono considerati veri e propri soldati. Gagliardini è il vero intoccabile nel post lockdown, complice anche gli infortuni di Sensi e Vecino che gli hanno regalato un posto in primo piano. D'Ambrosio è sempre più il titolare sulla fascia destra, grazie a grandi prestazioni spesso condite con il gol, come successo nell'ultima gara. Godin, invece, è salito in cima alle gerarchie del tecnico per la difesa, scavalcando Skriniar e quindi ribaltando la propria posizione in squadra. Sono loro tre i simboli del rilancio.