GdS – L’infortunio e lo scherzo de Le Iene mai andato in onda: così Keita ha perso l’Inter

GdS – L’infortunio e lo scherzo de Le Iene mai andato in onda: così Keita ha perso l’Inter

Si allontana sempre di più il riscatto fissato a 34 milioni di euro con il Monaco

di Raffaele Caruso

Lo strano caso di Keita Baldé. Che fine ha fatto quel giocatore che a fine anno ha trascinato l’Inter con prestazioni importanti? Luciano Spalletti nelle ultime partite lo ha gettato nella mischia nei minuti finali, per cercare di cambiare le sorti dei match ma il senegalese non è riuscito mai ad imporsi e a mettersi in luce.

Così il riscatto fissato a 34 milioni di euro sembra essere sempre più lontano. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, c’è un importante retroscena che spiegherebbe in parte l’involuzione dell’attaccante di proprietà del Monaco: dopo l’infortunio accusato ad inizio anno, Keita torna in panchina in occasione della sfida casalinga contro la Sampdoria in programma il 17 febbraio. Con la complicità della bellissima fidanzata, Simona Guatieri, quella sera “Le Iene” attirano il giocatore in un noto hotel di Milano per fare uno scherzo che però non va a buon fine e non  andrà mai in onda perché lo stesso giocatore non ha mai firmato la liberatoria.

Attimi concitati, lo scherzo prende una piega poco gradita e Keita di corsa abbandona l’hotel. Fatto sta che il giorno dopo, ad Appiano, Spalletti e lo staff medico verificano una situazione fisica dell’attaccante peggiorata.

VIDEO – Godin in lacrime: “Saranno le mie ultime due partite con l’Atletico, difficile andarsene di casa”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy