GdS – L’Inter e i Social: come rovinare uno spogliatoio e la stagione

GdS – L’Inter e i Social: come rovinare uno spogliatoio e la stagione

Il cambio della fascia fu comunicato dalla società con un tweet

di Davide Ricci, @davide_r22

Nell’era moderna, quella dei Social, è cambiato davvero tutto in ogni ambito, anche quello sportivo. Ne sa qualcosa l’Inter. Durante quest’anno a dir poco turbolento, a fare da padrone sono stati i post su Instagram Twitter.

Come scrive La Gazzetta dello Sport, i Social sono stati protagonisti fin dall’inizio: dai video di presentazione dei nuovi acquisti, al “saluto” ai tifosi di Luciano Spalletti prima del raduno estivo. Protagonisti in positivo… ma anche in negativo. Il caso Mauro Icardi è stato l’esempio più emblematico. Una cronologia di stories e foto che parte dal tweet del club sul cambio di capitano (con like di Brozovic, simbolo della spaccatura all’interno dello spogliatoio), fino ai numeri in maglia nerazzurra del bomber argentino. Nel mezzo gli scatti hot dell’ex capitano con la moglie Wanda, non graditi alla società e i primi segnali di pace dopo il derby di ritorno vinto dall’Inter.

Il futuro di Spalletti sembra essere sempre più lontano da Milano, nonostante un post (l’ennesimo) per scacciare le voci su Antonio Conte. La riposta di un tifoso, però, non si è fatta attendere: “Tutti i fan dell’Inter vogliono Conte”. Il simbolo della stagione nerazzurra.

Mercato – Inter disposta a far follie per Chiesa: pronto stipendio monstre. Ecco tutte le cifre dell’operazione

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy