GdS – Scadenze e ingaggi, altro incontro tra giocatori e società: si cerca nuovo accordo

La dirigenza nerazzurra cerca una dilazione anche sui mesi di novembre e dicembre

di Raffaele Caruso

Futuro ma anche testa al presente. La dirigenza dell’Inter, impegnata nella trattativa per la cessione di quote del club, nel corso dell’ultimo Cda nerazzurro ha garantito che rispetterà gli accordi presi con la squadra, pagando in tempo gli ingaggi come previsto da accordi.

Piero Ausilio, Antonio Conte, Steven Zhang e Giuseppe Marotta, Getty Images

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il pagamento degli stipendi è uno dei temi più sensibili in casa nerazzurra: l’Inter entro il 16 febbraio dovrà saldare a giocatori e staff le mensilità di luglio e agosto, slittate in virtù di un accordo sindacale, ma si cerca una dilazione anche sui mesi di novembre e dicembre. Serve una nuova intesa e ieri si è tenuto un altro incontro tra squadra e società. Ma tutto fa pensare che non sarà l’ultimo.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy