Social – Godin ricarica le batterie all’Inter: “Avremmo voluto vincere, non è stato possibile. Ora torniamo con più entusiasmo”

Il difensore ha segnato il gol del momentaneo 2-2 nella finale di ieri col Siviglia

di Lorenzo Della Savia

E’ stato uno dei leader della difesa nerazzurra nelle ultime settimane, indicativamente da Bergamo in poi, e non solo: e ora, Diego Godin, parla anche da leader, con un post di fine stagione affidato al suo profilo Instagram. Il difensore uruguaiano, dopo un inizio stagione complicato a causa del lento adattamento alla difesa a tre predicata dal tecnico Antonio Conte, è riuscito a trovare una sua dimensione e a concludere l’annata in crescendo. Ecco quindi le parole di Godin nel suo post.

“Finisce una stagione intensa e diversa per il calcio per tutto quello che è successo nel mondo, mentre continuiamo a lottare per tornare alla normalità – si legge – Ci sarebbe tanto piaciuto vincere e regalare il trionfo ai nostri tifosi ma non è stato possibile. Spero che vi sentiate comunque orgogliosi del lavoro e dello sforzo fatto in campo ieri e per tutta la stagione. Questa è solo una pausa nel percorso. Un percorso che questa squadra ha intrapreso per continuare a crescere e per raggiungere gli obiettivi che merita la storia di questa società. Adesso ci riposiamo e carichiamo le batterie per tornare con ancora più voglia ed entusiasmo”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy