Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

I Top&Flop di Barcellona-Inter: Handanovic e Vecino all’altezza, male la corsia di destra Candreva-D’Ambrosio

I giudizi e le prestazioni del post Barcellona-Inter offrono spunti di riflessione per mister Spalletti

Simone Frizza

"Una sconfitta che ad inizio percorso era preventivabile e che in virtù del risultato arrivato in PSV-Tottenham non è nemmeno così drammatica. L'Inter di Spalletti, nella seconda trasferta europea in casa del Barcellona, perde 2-0 grazie alle reti dell'ex Rafinha e di Jordi Alba. Incontro fin da subito complicato per i nerazzurri che, eccezion fatta per i primi 10-15 minuti della ripresa, hanno continuamente subito il palleggio dei blaugrana pur non concedendo una quantità eccessiva di palle gol. Ecco i Top&Flop di Barcellona-Inter individuati dalla redazione di Passioneinter.com.

TOP

—  

"HANDANOVIC 7 - Due grandi parate su Lenglet per una prestazione che, in generale, dà grande sicurezza. Incolpevole sui due gol catalani.

"VECINO 6,5 - L'uruguaiano dà continuità all'ottima prestazione offerta nel derby. Strappi in ripartenza e assist illuminante per Icardi che non ne approfitta.

"POLITANO 6 - A partire dal suo ingresso in campo all'inizio del secondo tempo l'Inter comincia ad essere pericolosa: fornisce i soliti ottimi spunti palla al piede in più occasioni, ma spreca la palla gol sull'assist di tacco di Icardi che avrebbe potuto cambiare la partita.

FLOP

—  

"PERISIC 5 - Il croato non è stato certo pessimo ieri sera, ma è anche da giocatori come lui che ci si aspetta qualcosa in più in partite come questa, e ieri questo apporto è mancato.

"CANDREVA 5 - Aiuta in difesa e ci mette tanto cuore, ma dà l'impressione di essere spesso in affanno e commette qualche imprecisione di troppo.

"BORJA VALERO 5 - Corre tanto per arginare il possesso esemplare del Barcellona, ma l'apporto che dà in fase di possesso e di uscita palla a terra non è abbastanza per quelle che sono le sue capacità.