inter news

Milan-Inter sarà Ibrahimovic contro Lukaku: bomber a confronto nel Derby di Milano

Antonio Siragusano

 Zlatan Ibrahimovic, Getty Images

"Zlatan Ibrahimovic, calciatore che non avrebbe bisogno di alcuna presentazione per la carriera svolta fino ad oggi. Grande ex di questo incontro, lo svedese con la maglia dell'Inter ha vinto tre scudetti prima di salutare i nerazzurri nell'estate del 2009 per andare al Barcellona. Se nel gennaio 2020 il suo ritorno in Italia dopo la parentesi negli Stati Uniti era stata preannunciata come una semplice vetrina di fine carriera, in realtà Ibra ha dimostrato di poter ancora fare la differenza, trasformando radicalmente il volto di un gruppo che aveva navigato in cattive acque negli ultimi anni.

"Leadership ma non solo, perché il suo apporto anche in zona gol non sta assolutamente mancando, come dimostra la media gol impressionante di un gol timbrato ogni 84' per un totale di 16 reti in 18 presenze. Insomma, pur riconoscendo la sapienza di Stefano Pioli nell'aver saputo gestire una situazione complicatissima dal suo arrivo nello spogliatoio rossonero, va detto che se questo Milan è tornato a competere per obiettivi importanti al pari di Inter e Juventus una grande fetta dei meriti va attribuita proprio ad Ibrahimovic.

Potresti esserti perso