Inter-Bayer Leverkusen, i precedenti con le tedesche sono positivi: la finale del 2010…

Negli ultimi anni il trend è negativo e Conte vuole invertirlo

di Davide Ricci, @davide_r22

Due precedenti in Champions League nella stagione 2002-2003 e due vittorie per l’Inter contro il Bayer Leverkusen. I due club lunedì sera ritorneranno in campo da avversari per i quarti di finale di Europa League in gara secca sul campo di Düsseldorf. Quando i nerazzurri incontrano squadre tedesche, soprattutto in gare ad eliminazione diretta, possono sorridere.

Il ricordo più importante è sicuramente la finale di Champions League del 22 maggio 2010 vinta per 2-0 contro il Bayern Monaco dall’Inter di José Mourinho. Il trend negativo degli ultimi anni però (1 vittoria e 6 sconfitte) deve essere uno stimolo per Antonio Conte – come riporta La Gazzetta dello Sport – per invertirlo e portare la sua squadra in semifinale di Europa League. Dal 2000 ad oggi sette vittorie, sette sconfitte e tre pareggi in Champions League, mentre in coppa Uefa/Europa League sono arrivate otto vittorie, dieci k.o. e cinque pareggi.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy