CdS – Inter-Chievo, è perfetto equilibrio tra Lautaro e Icardi: Spalletti deciderà all’ultimo

CdS – Inter-Chievo, è perfetto equilibrio tra Lautaro e Icardi: Spalletti deciderà all’ultimo

Il Toro sarebbe il vero titolare, ma non è da escludere il ritorno del 9

di Antonio Siragusano

Si apre l’ennesimo capitolo del ballottaggio tra Lautaro Martinez e Mauro Icardi che, con il rientro dell’ex Racing de Avellaneda dall’infortunio dello scorso marzo, ha tenuto banco praticamente in tutti i match da allora disputati dai nerazzurri. In vista della sfida interna contro il Chievo, però, Luciano Spalletti dovrà ponderare a lungo la sua scelta, per cercare di porre rimedio ad un’astinenza degli attaccanti che dura da fin troppo tempo e che la squadra non può concedersi in un momento così delicato della stagione. Per questo motivo, il nodo verrà sciolto solo all’ultimo istante da parte dell’allenatore toscano.

Sulla carta, come ribadito anche questa mattina nell’edizione del Corriere dello Sport, il vero titolare è divenuto il giovane Toro. Anche se la logica, considerando il tipo di partita che attende domani sera l’Inter, spingerebbe per Icardi, visto che è più bomber e là davanti c’è davvero un gran bisogno di gol. Peraltro, l’argentino ha una tradizione positiva contro i clivensi, confermata dalle 5 reti nei 10 incroci complessivi. Ma, visti i precedenti all’interno dello spogliatoio, se Icardi venisse lanciato dall’inizio pure contro il Chievo, come reagirebbero i compagni?

GdS – Inter, anche il PSG sonda Dzeko: i nerazzurri restano in pole

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy