Sky – Conte medita l’addio: frattura difficilmente ricomponibile. L’Inter pensa ad Allegri

Lo sfogo del tecnico nerazzurro dopo la partita contro l’Atalanta può portare ad un ribaltone clamoroso

di Raffaele Caruso

Conte e l’Inter potrebbero dirsi addio dopo solo 12 mesi. Lo sfogo dell’allenatore nerazzurro dopo la partita contro l’Atalanta può aver creato un solco difficilmente ricomponibile tra le parti.

Come riportato da Sky Sport la separazione consensuale tra Inter e Conte diventa ora lo scenario più probabile. Solo un deciso intervento della presidenza potrebbe risanare la frattura, che al momento appare però difficilmente ricucibile.

L’Inter non vuole però procedere all’esonero, si aspetta un passo indietro di Conte. Se così non sarà, si punterà tutto su Max Allegri, attualmente libero dopo l’addio alla Juventus.

>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy