inter news

Inter-Crotone, Paganin elogia Hakimi: “E’ impressionante. Con Conte migliora sempre, ecco dove può arrivare”

Massimo Paganin, Getty Images

L'ex difensore nerazzurro elogia l'attuale terzino interista

Marco Accarino

"Dagli studi di Inter TV arrivano le parole di un ex nerazzurro, Massimo Paganin, che ha elogiato senza mezzi termini Achraf Hakimi. Il difensore laterale marocchino è arrivato in estate dal Real Madrid dopo due stagioni da protagonista al Borussia Dortmund, ora a San Siro - nonostante qualche normale difficoltà all'inizio del suo percorso di adattamento al calcio italiano - sta diventando un giocatore ancor più importante.

"Ecco le sue parole: "Hakimi sta migliorando e può migliorare molto. Il quinto di centrocampo è l'ideale: gli dà spazio per attaccare la profondità. Poi ha imparato anche a tagliare all'interno del campo, come nel gol col Bologna. Ha imparato a temporeggiare e non attaccare sempre. Abbiamo visto quanti assist sia in grado di fare, tra cross e scarico per i compagni a rimorchio. La difficoltà degli avversari sta nel leggere le sue giocate. Lautaro ha capito che palloni dà il marocchino, ora è più efficace. E' velocissimo, impressionante. Chi gioca contro di lui va in difficoltà perché ha grandi velocità. E' un fattore e credo che nella stagione avrà ancora rilevanza, sta migliorando sempre partita dopo partita".

"Poi una previsione per il futuro: "Sta capendo i meccanismi del calcio di Conte, per me questa stagione potrebbe arrivare alla doppia doppia-cifra, a livello quindi sia di assist che di gol".