Inter-Empoli, la partita di… Nainggolan: dal suo debito al riscatto, tutto in una notte

Inter-Empoli, la partita di… Nainggolan: dal suo debito al riscatto, tutto in una notte

L’acquisto del belga veniva ufficializzato 11 mesi fa

di Davide Ricci, @davide_r22

Inter-Empoli è la partita che vale il campionato, l’intera stagione. Dopo aver lavorato e programmato per 10 mesi in modo da raggiungere l’obiettivo, si deciderà tutto in 90 minuti. I nerazzurri si giocheranno la possibilità di qualificazione alla prossima Champions League, mentre i toscani la permanenza in Serie A.

I match point avuti dalla squadra di Luciano Spalletti sono stati tanti, eppure il 4° posto dipenderà dalla gara di stasera di San Siro. Uno dei protagonisti più attesi è sicuramente Radja Nainggolan. Come si legge dalle pagine de La Gazzetta dello Sport, il belga, ufficializzato proprio il 26 giugno scorso, ha giocato una stagione sicuramente al di sotto delle aspettative. Lo stesso tecnico toscano si aspettava davvero tanto da lui che, sia per infortuni, sia per problemi extra-calcistici, non ha ripagato la fiducia.

Il debito con Spalletti c’è ancora, la serata è quella giusta per ripagarlo. Il belga dovrà prendere per la mano la sua squadra e condurla alla vittoria, anche per giocare il prossimo anno una Champions da protagonista, con quel Conte che lo ha sempre voluto.

Mercato – Inter disposta a far follie per Chiesa: pronto stipendio monstre. Ecco tutte le cifre dell’operazione

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy