Inter-Empoli, Nainggolan (Inter Tv): “Meritavamo questo traguardo”. Poi recrimina: “Potevamo essere noi al posto del Tottenham”

Il Ninja ha siglato il gol del 2-1 che ha spedito l’Inter per il secondo anno consecutivo in Champions League

di Raffaele Caruso

Il suo gol ha spedito l’Inter in Champions League: un lieto fine per una stagione molto tormentata che non ha rispettato le grandi aspettative di tutti i tifosi nerazzurri. Nainggolan però ha siglato il gol più pesante della stagione, quello del 2-1 contro l’Empoli che ha permesso a Spalletti di centrare per il secondo anno consecutivo la qualificazione alla coppa dalle grandi orecchie.

Al termine della partita, il Ninja si è concesso ai microfoni di Inter Tv: “E’ stata una partita difficile. L’Empoli meritava la Serie A, ha giovani interessanti e ha fatto una gran partita. Abbiamo giocato un tempo a testa. Abbiamo avuto nel primo tempo tante occasioni per fare gol, poi il portiere ha fatto dei miracoli. Siamo andati in vantaggio, poi non abbiamo sfruttato il rigore, ma capita”.

Il gol del 2-1:Non ho pensato a niente, ho pensato solo a tirare, come veniva veniva. Eravamo in difficoltà. L’Empoli ha fatto una grandissima partita. Tante squadre hanno giocato peggio contro di noi e hanno fatto risultato. Il calcio è fatto di episodi. Dopo una stagione sofferta, con l’eliminazione dalla Champions, meritavamo di rientrarci”.

Ora la Champions:E’ quella cosa che sogni da bambino. Sono contento che l’Inter ci sia di nuovo. Il campionato adesso diventa più equilibrato e ci sarà da migliorare ancora”.

Il bilancio della stagione:Mezzo e mezzo. Sono stato sfortunato, Ho iniziato male, ma ho sempre dato il massimo anche se non potevo dare il massimo. Spero di ricominciare forte e al 100%. Bilancio Inter? Potevamo fare meglio, poitevamo stare in finale al posto del Tottenham. Dovevamo vincere con il PSV in casa ed è stato il rammarico più grande”.

piuletto

Inter-Empoli, le pagelle: Handanovic voto 10, Vecino inesauribile. Keita croce e delizia

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy