Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

INTER WOMEN – E’ un Natale horror! Nerazzurre indifese: squadra smarrita e quarta sconfitta di fila

12 i gol subiti dalle nerazzurre nelle ultime tre partite fra campionato e Coppa Italia. La squadra di Sorbi ha bisogno di riordinare le idee

Daniele Najjar

"Forse la peggiore sconfitta stagionale. L'Inter perde a Firenze, il che ci può stare considerando la differenza tecnica e d'esperienza fra le due squadre. A preoccupare è il modo con cui matura il netto 4-0 per la Viola: la squadra di Sorbi entra in campo consegnandosi all'avversario, con le attaccanti di casa che in area fanno praticamente quel che vogliono.

Quarta sconfitta consecutiva fra campionato e Coppa Italia, ben 12 gol subiti nelle ultime 3. A mancare nelle ultime uscite è stata soprattutto la cattiveria agonistica necessaria per dare più filo da torcere alle avversarie di turno. La Beneamata ora scende al quart'ultimo posto. La sosta in questo senso arriva benevola a permettere alla società di fare i propri conti ed alla squadra di ricompattarsi, nel momento più duro della stagione.

LE FORMAZIONI

Fiorentina: Ohrstrom, Cordia, Guagni (62' Thogersen), Tortelli, Adami, Parisi (55' Mascariello), Mauro, Bonetti, De Vann (73' Lazaro), Philtjens, Agard

A disposizione: Fedele, Vigilucci, Mascarello, Ripamonti, Monnecchi, Corazzi, Thogersen, Lazaro Torres, Fusini

Allenatore: Antonio Cincotta

Inter: Aprile; Auvinen, D'Adda, Debever; Merlo, Alborghetti, Santi (70’ Pandini), Brustia, Fracaros (70' Van Kerhoven); Tarenzi, Marinelli.

A disposizione: Marchitelli, Capucci, Baresi, Van Kerkhoven, Colombo, Goldoni, Pandini, Norton.

Allenatore: Attilio Sorbi

LA PARTITA

Fiorentina subito pericolosa con un un calcio d'angolo che Guagni devia sull'esterno della rete. Al 10' uno dei pochi squilli nerazzurri, con Debever che sugli sviluppi di una punizione battuta dalla trequarti trova la rete, che però viene annullata per un controllo sospetto con la mano. Al 18' vantaggio per la squadra di casa: malissimo D'Adda e Debever nel far passare Bonetti in area indisturbata. Mauro pericolosa su un cross dalla destra respinto corto da D'Adda, ma Aprile ci mette una pezza. Al 25' un tiro-cross di Cordia impensierisce Aprile che manda in angolo. Al 32' il raddoppio viola: Cordia crossa indisturbata, sponda di De Vann per Bonetti che insacca. Tutto troppo facile per la squadra di casa. Ancora una disattenzione difensiva al 40' con Guagni che raccoglie un lancio alle spalle delle due centrali, ma trova l'opposizione di Aprile in uscita. Al 42' ancora Fiorentina con Parisi che da fuori testa ancora una volta i riflessi di Aprile, che si fa trovare pronta. Al 45' arriva il terzo gol per la squadra di casa, con Fracaros che insacca nella propria porta goffamente il cross di Bonetti.

Il rientro dagli spogliatoi non cambia le cose: Mauro porta a spasso la difesa entrando in area, tiro respinto da D'Adda ma raccolto da Bonetti che con una finta fa fuori Debever e insacca all'incrocio. Tarenzi prova di testa, ma la palla finisce sul palo. Al 38' Debever prova a riscattarsi, ma il colpo di testa viene respinto sulla linea.

LA MIGLIORE

O meglio: la meno peggio. In una squadra oggi senza mordente Roberta Aprile ripaga la fiducia datale da Sorbi con diverse belle risposte. I 4 gol presi non li meritava, ma le colpe non sono di certo sue.

PROSSIMO AVVERSARIO E CLASSIFICA

"Appuntamento all'11 gennaio con la sfida alla Florentia. Pausa che arriva propizia in un momento di grossa difficoltà per la squadra di Sorbi.

"od.me/embed.php?t=0&p=s7eP9" width="100%" height="280px" frameborder="0" scrolling="no"> </iframe>[/fnc_embed]

https://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/inter-news-live/a