Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER FPF UEFA BILANCIO

FPF, l’Inter ha incontrato l’UEFA: chiesti aggiustamenti ai prossimi bilanci

FPF, l’Inter ha incontrato l’UEFA: chiesti aggiustamenti ai prossimi bilanci - immagine 1

Non è prevista nessuna sanzione per la società nerazzurra

Alessio Murgida

Lo scorso venerdì, l'Inter ha incontrato l'UEFA a Nyon per discutere del mancato pareggio di bilancio nel periodo 2018-21. Come fa sapere il Corriere dello Sport, la società nerazzurra non è l'unico club protagonista del capitolo Fair Play Finanziario. Anche Milan e Roma sono state accolte lo scorso venerdì e lo stesso avverrà presto per la Juventus così come a una trentina di squadre in giro per l'Europa.

Steven Zhang

Come vi abbiamo raccontato nelle scorse settimane, l'UEFA ha aperto un procedimento per il FPF ai danni di varie società in Europa. Tra queste c'è anche l'Inter ma - come scrive Calcio e Finanza - l'obiettivo non è quello di sanzionare i club, bensì quello di confrontarli e capire come lavorare al meglio per le prossime regole sul FPF.

La UEFA, nell'incontro di venerdì, ha infatti semplicemente chiesto un aggiustamento ai prossimi bilanci, in visione proprio del lancio del nuovo Fair Play Finanziario.