Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Pirlo: “Conte scarica su di noi la pressione? Anche loro sono forti. Sulla formazione e gli indisponibili…”

Andrea Pirlo, Getty Images

Il tecnico bianconero ha parlato alla vigilia di Inter-Juventus

Raffaele Digirolamo

"Manca sempre meno alla supersfida fra Inter Juventus, che domani sera si fronteggeranno allo stadio Giuseppe Meazza in una gara che potrebbe dire molto sulle ambizioni di entrambe le compagini. Quest'oggi il tecnico Andrea Pirlo ha presentato l'incontro nella consueta conferenza stampa della vigilia.

"SCONTRO AL VERTICE - "Inizialmente mi aspetto una gara aggressiva, noi ci siamo preparati e non bisogna avere paura di fare la partita. Dobbiamo essere liberi di testa, non firmerei ora per un pari. Questa è una sfida importante ma non fondamentale per lo scudetto, la giocheremo a viso aperto".

"INDISPONIBILI - "Aspettiamo l'esito di alcuni tamponi, gli infortunati si sono affiancati alla squadra e domani vedremo chi sarà al top per partire dal primo minuto. Ramsey ha recuperato e non ha problemi, l'assenza di De Ligt pesa ma ricordiamoci che dietro ci sono anche altri campioni".

 Andrea Pirlo, Getty Images

"CONTE - "Da lui ho imparato tanto, è stato il primo a farmi pensare di fare l'allenatore. Ha un grande spessore umano, ma domani saremo avversari. Abbiamo caratteri diversi e forse per questo motivo andiamo d'accordo, ma non ci sentiamo da inizio stagione a causa dei numerosi impegni".

"TITOLARI - "Chiellini sta bene e  non ha avuto alcun problema, è pronto per questa partita. Abbiamo Ramsey, McKennie ed altre soluzioni: lo statunitense ha recuperato e partirà con noi. Non è al 100% ma potrà essere utile, valuteremo se farlo partire dall'inizio".

"PRESSIONI - "Conte le ha scaricate sulla Juventus? Lo conosco, a lui piace fare così. Noi vinciamo da nove anni ed è normale che abbiamo più pressione, ma anche loro sono costruiti per arrivare al successo".