Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Boninsegna: “Per lo Scudetto dipende solo dall’Inter. La LuLa è la coppia più forte d’Europa”

Lukaku Lautaro (@Getty Images)

L'ex bandiera nerazzurra ha parlato della freddezza di Lukaku dagli undici metri

Andrea Pennacchi

"In questi giorni le nazionali sono in campo per le gare di qualificazioni a Qatar 2022. Diversi interisti sono stati protagonisti e uno di loro è andato anche in gol. Si tratta di Romelu Lukaku, che si è dimostrato ancora una volta un cecchino dagli undici metri. Di lui e della corsa scudetto dell'Inter ha parlato Roberto Boninsegna, raggiunto dai microfoni de La Gazzetta dello Sport. L'ex bandiera nerazzurra detiene la striscia più lunga di reti consecutive dal dischetto, con 19 centri.

 Romelu Lukaku (@Getty Images)

"LUKAKU CECCHINO -"Spero riesca a superare il mio record, al momento è a 14 con la maglia dell'Inter. Quando parte sa già dove calciare e poco prima di farlo si ferma e guarda il portiere. In quell'istante guarda il portiere e decide se cambiare angolo o calciare di potenza e precisione. Ora comunque è più facile segnare i rigori, perché il portiere non può muovere i piedi dalla linea. Ai miei tempi facevano diversi passi in avanti per coprire la porta".

"BIG ROM AI RAGGI X -"E' venuto a Milano per sostituire Icardi, che aveva fatto tanti gol. Oggi dà profondità ed è un riferimento per i compagni: è l'elemento più importante dell'Inter. Forse a volte è troppo altruista, ma con Lautaro si completano. Lui sfrutta gli spazi creati dal belga, sono la migliore coppia in Europa".

"LOTTA SCUDETTO -"Dipende solo dall'Inter. La Juventus è in difficoltà, la più brutta degli ultimi 30 anni. Il Milan è Ibrahimovic dipendente".