Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

Inter-Milan, Gattuso (Sky): “Ai punti loro hanno meritato. Il gol di Icardi? Non sbaglia solo Donnarumma”

Il tecnico rossonero ha commentato nel post partita la sconfitta arrivata all'ultimo secondo contro l'Inter

Raffaele Caruso

"Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, si è concesso ai microfoni di Sky Sport dopo il derby perso all'ultimo respiro contro l'Inter: "Ai punti sicuramente l'Inter meritava, ma se la partita finiva 0-0 c'erano molte cose buone. Abbiamo giocato contro una squadra fisica, ma la squadra ha giocato bene anche se dovevamo palleggiare meglio. Fino al 92' la squadra ha saputo soffrire. Giocare contro di loro e avere tanti calci piazzati contro non è facile, ma abbiamo tenuto botta. L'unico rammarico è per le occasioni avute negli ultimi 20'. E' una sconfitta che brucia, ma sicuramente l'Inter ha fatto meglio di noi".

"Il gol di Icardi: "Errore di Donnarumma? Frena, frena. Non gli si dice nulla. C'è anche l'errore di Musacchio, di Romagnoli che scivola presto. Non diamo le colpe, le colpe son di tutti e da domani si guarda avanti. E' stata una lettura sbagliata, ma abbiamo perso perché l'Inter ha giocato meglio di noi e siamo stati polli a prendere un gol al 92'. Spesso abbiamo dovuto rincorrere, abbiamo fatto tanta fatica. Nel secondo tempo abbiamo palleggiato meglio, ma tante volte non è stata un'uscita pulita della squadra". 

"L'ingresso in campo di Cutrone: "L'ho fatto entrare al posto di Calhanoglu, aveva speso tanto, non volevo cambiare assetto tattico, non abbiamo mai sofferto nel secondo tempo. Patrick ha spesso giocato in quel ruolo, avevo pensato di metterlo là per dare un po' di energia in più".

"Le ammonizioni e il finale di gara: "Oggi la squadra ha dato tanto, ha dato tutto, mi è piaciuta molto su questo aspetto. Siamo un po' carenti e oggi abbiamo fatto tanto. Anche noi abbiamo avuto le nostre palle, loro hanno fatto qualcosa in più. Siamo andati a campo aperto negli ultimi 15/20 minuti, abbiamo sbagliato a livello tecnico nell'ultimo passaggio".