Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

Inter e Milan non mollano l’obbiettivo Stadio: si farà, con o senza… Milano

Inter e Milan non mollano l’obbiettivo Stadio: si farà, con o senza… Milano - immagine 1
I club potrebbero abbandonare l'area di San Siro

Pietro Magnani

Inter e Milan proseguono nel loro progetto comune per un nuovo stadio di proprietà. Entrambi i club ormai hanno capito che per rimanere ad alto livello devono necessariamente aumentare gli introiti, altrimenti la forbice con le altre big d'Europa continuerà ad aumentare. In Italia però ovviamente progetti di questo genere vengono continuamente rallentati dalla burocrazia. I due club hanno già perso mesi aspettando un cenno dal Comune di Milano. Ora però sembrano decisi ad andare avanti per la loro strada a tutti i costi.

Secondo quanto riportato da TuttoSport, se non si dovesse trovare un accordo definitivo dopo mesi di trattative con il Comune di Milano per la zona San Siro, potrebbero cambiare area senza troppe remore. Il progetto della Cattedrale infatti è al Dibattito Pubblico con i cittadini, ma sono diverse le frange contro l'opera, specie dopo l'annuncio sul totale abbattimento del Meazza.

Nel caso dovessero emergere ancora intoppi e ritardi, specie dopo aver ridotto drasticamente l'indice volumetrico, allora le due società volgerebbero lo sguardo altrove. Sul piatto non ci sarebbero però solo le aree ex Falck di Sesto San Giovanni. Inter e Milan in passato avrebbero fatto sondaggi in diverse zone; San Donato, Scalo Farini o la zona Expo. Per ora è ancora presto per sbilanciarsi ma la pazienza dei due club sta per finire. E le alternative a San Siro e, soprattutto, Milano, non mancano.