inter news

Inter-Real Madrid, Biasin: “Il caso Eriksen si riversa sulla pelle dell’Inter. Farlo entrare a cinque dalla fine…”

Serata da dimenticare a San Siro per gli uomini di Conte. Sfuma quasi definitivamente il sogno degli ottavi di finale

Alexander Ginestous

"Una terribile Inter perde a San Siro per 0-2 contro il Real Madrid e dice - quasi certamente - addio alla Champions League. Dopo il gol su rigore di Eden Hazard,  arriva il raddoppio con un tocco a porta vuota di Rodrygo e conseguente deviazione di Hakimi. In mezzo anche l'espulsione per proteste di Arturo Vidal. In generale però si è vista un'Inter spenta, senza voglia e aggressività, imprecisa e quasi impaurita di riversarsi nella metà campo dei Blancos. Meglio comunque l'approccio nel secondo tempo.

Fa discutere poi la scelta di Antonio Conte di far entrare Christian Eriksen a soli cinque minuti dalla fine. A tal proposito il giornalista Fabrizio Biasin ha detto la sua su Twitter. Ecco le sue parole: "Mettere Eriksen sullo 0-2 a 5 minuti dal termine significa che: 1) Ha combinato qualcosa di grave. 2) Lo vuoi provocare. 3) Entrambe le precedenti. In ogni caso questa roba è fatta sulla pelle dell’Inter e non va bene".