Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

inter news

CdS – Inter, novità sponsor: due gruppi in corsa, non c’è margine per trattenere Pirelli

Steven Zhang, Getty Images

Ma la fumata bianca per il nuovo accordo non è prevista in tempi brevi

Antonio Siragusano

"Emergono finalmente novità sul fronte main sponsor per quanto riguarda l'Inter. Dopo aver annunciato lo scorso anno la fine della collaborazione con Pirelli dopo ben 26 anni, Suning ha dovuto rallentare la ricerca di un nuovo marchio da esporre in bella vista sulla maglia nerazzurra a causa dei noti problemi accusati dal gruppo cinese. Prima del Covid e degli stringenti diktat del governo cinese, tutte le strade avrebbero portato ad Evergrande, una delle società molto vicine alla famiglia Zhang.

 Zhang e Tronchetti Provera, Getty Images

"Oggi, invece, secondo il Corriere dello Sport sarebbero avanzate le possibilità di due gruppi, uno americano ed uno anglosassone, la cui identità però non è stata svelata. Ciò che è certo riguarda piuttosto la cifra che l'Inter punterà ad incassare, la quale dovrà ammontare sui 25-30 milioni di euro. Anche in questo caso per via della pandemia il club nerazzurro ha dovuto abbassare le proprie pretese, dal momento che fino ad un anno fa avrebbe puntato ad un contratto ancor più ricco. Sicuramente sarà da escludere invece un possibile nuovo accordo con Pirelli.

"Il discorso main sponsor inevitabilmente si incrocia anche con quello del kit della prossima stagione. Attualmente Nike sta preparando le nuove divise senza un marchio da poter mettere in evidenza sulla maglia nerazzurra, il quale inevitabilmente verrà inserito solamente quando l'Inter avrà ufficializzato un nuovo accordo. Di certo non è il massimo della vita e non sarebbe neanche la prima volta se il club nerazzurro dovesse iniziare la stagione senza alcun marchio principale da esporre sulle proprie maglie.

Potresti esserti perso