Qui Toro, l’ex Ansaldi non si tira indietro: “Darò il 150% per vincere”

Il terzino granata si racconta a pochi giorni dal match di San Siro che vedrà il Torino impegnato contro l’Inter a ora di pranzo

di Rinaldo Chiappini

Cristian Ansaldi, nella settimana che porta al lunch match di domenica a San Siro, si è concesso per un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Il terzino di Rosario, dopo una tormentata stagione in nerazzurro, cerca il riscatto in  maglia granata per tornare quel giocatore ammirato a Genova, sponda rossoblù: “Non vedo l’ora di giocare domenica, anche se non sono ancora al top; contro il Cagliari ero a corto di condizione, ma con questa settimana di allenamento in più spero di fare meglio. Sicuramente darò il 150% per vincere, ma non sarà facile“.

Il terzino è in prestito al Torino con diritto di riscatto per 4 milioni di euro: “Sto lavorando duro per tornare il giocatore che ero, sperando di non ripetere la scorsa stagione; due infortuni mi hanno limitato e fatto perdere la maglia nerazzurra”.

LEGGI ANCHE: MOURINHO: “ECCO QUAL E’ IL CLUB IN CUI HO FATTO MEGLIO”

LEGGI ANCHE: CONTRO IL TORINO SPALLETTI VUOLE EGUAGLIARE BERSELLINI

VIDEO- IL NUOVO TATTOO DI WANDA NARA: ALTRA PROVA D’AMORE PER ICARDI?

.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy