Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER NEWS

GdS – Inter, Zhang ‘conquista’ lo spogliatoio: dalla festa a Torino al futuro a Milano

Steven Zhang

Il giovane presidente nerazzurro non si è più mosso da Milano dal rientro di gennaio

Antonio Siragusano

Rientrato dopo tanti mesi lo scorso gennaio per sostenere la squadra in un evento tanto importante nella storia del club come la finale della Supercoppa, Steven Zhang da Milano non si è più mosso. Dalla vittoria sulla Juventus di San Siro a quella di due giorni fa (la prima allo Stadium della gestione Suning), a riprova che evidentemente la sua presenza in tribuna porta bene in termini di risultati.

Come rivelato da La Gazzetta dello Sport, il giovane presidente dell'Inter a fine partita è pure sceso a far festa nello spogliatoio nerazzurro insieme a tutta la squadra, insieme a Marotta, Antonello, Zanetti e Ausilio. E' stato osannato dai calciatori, ha abbracciato Simone Inzaghi ed ha respirato un clima finalmente di serenità dopo due mesi complicati. E non è finita qui, perché il rampollo di casa Suning presumibilmente rimarrà a Milano almeno fino al termine della stagione, così da poter fare un bilancio dell'annata coi dirigenti e dettare le linee guida del prossimo mercato.

GdS – Inter, Zhang ‘conquista’ lo spogliatoio: dalla festa a Torino al futuro a Milano- immagine 2

La rosea nell'edizione di questa mattina ha raccontato come si svolgono le giornate di Steven Zhang a Milano. Rispetto al periodo pre-Covid il presidente dell'Inter si vede raramente alla guida di auto lussuose e in posti particolarmente glamour, come invece accadeva prima. E non potrebbe essere altrimenti visto il doppio lavoro tra Cina ed Inter e il fuso orario che lo costringe a dormire circa 3-4 ore a notte. Se il pomeriggio viene infatti dedicato agli affari di casa nerazzurra, tutta la mattinata fino alle 13 è occupata dal lavoro con l'Asia.

tutte le notizie di