Interisti On The Road – Il primo sigillo di Icardi, Perisic prende parte alla festa del Bayern. Gabigol a secco

Interisti On The Road – Il primo sigillo di Icardi, Perisic prende parte alla festa del Bayern. Gabigol a secco

L’attaccante argentino trova la prima rete con il Psg, il croato entra nel finale di gara del 2-7 bavarese inflitto agli Spurs: perde il Lokomotiv di Joao Mario

di Raffaele Caruso

Edizione speciale formato Champions League-Copa Libertadores per la rubrica settimanale Interisti on the Road di Passioneinter che vi aggiorna continuamente sulle prestazioni dei nerazzurri mandati in prestito. Martedì sera sono stati ben 3 i giocatori ancora di proprietà dell’Inter a scendere in campo nel secondo turno di Champions League, Gabigol ieri è sceso in campo per il primo atto della semifinale di Copa Libertadores: ecco il resoconto delle loro perfomance.

ICARDI – Il primo gol siglato con la maglia del Paris Saint Germain è davvero pesante: Icardi decide la trasferta sul campo del Galatasaray rompendo il digiuno e regalando 3 punti fondamentali a Tuchel. Forse uno dei gol più facili della sua carriera ma di un’importanza fondamentale anche per lo stesso Icardi, abile a liberarsi al centro dell’area di rigore e a spingere il pallone a pochi metri dalla porta su un grande assist del solito Di Maria. L’argentino parte titolare, rimedia anche un cartellino giallo pochi minuti dopo il fischio d’inizio, e viene rimpiazzato al minuto 61′ da Mbappé: ora la sua avventura al Psg può avere veramente inizio.

GABIGOL – Si è concluso con un il risultato di 1-1 il derby brasiliano tra Gremio e Flamengo,  valido per la semifinale di andata della Coppa Libertadores. L’attaccante brasiliano è rimasto per la seconda volta a digiuno: in realtà Gabigol va in rete per ben due volte ma viene sempre colto in fuorigioco per millimetri. Nel finale, a causa di un suo fallo, viene annullato il gol del possibile vantaggio del Flamengo. Il 24 in programma il ritorno a Rio de Janeiro in casa del club rossonero.

JOAO MARIO – Dopo la vittoria all’esordio contro il Bayer Leverkusen, il Lokomotiv Mosca non riesce a ripetersi e viene sconfitto davanti ai propri tifosi per 0-2 dall’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Il centrocampista portoghese parte titolare sulla corsia sinistra, nel secondo tempo viene impiegato a destra. Si impegna ma non lascia il segno. Joao Mario può consolarsi però con il meritato ritorno in Nazionale.

PERISIC – Il Bayern Monaco frantuma il Tottenham, vincendo per 2-7 a Londra trascinata da un super Gnabry, autore di ben 4 gol. Seconda presenza in Champions League per Ivan Perisic, partito dalla panchina: entrato al 71esimo, il croato ha preso parte allo spumeggiante finale di gara del Bayern.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

GdS – Qualificazione compromessa? Da Mancini a Mourinho, quando l’Inter si prese gli ottavi partendo peggio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy