GdS – Inter Milano, nuova identità e marchio moderno: si guarda al futuro

Il nome resta uguale, ma l’Inter si presenterà in maniera diversa

di Mario Falchi, @mariofalchi9

L’Inter guarda al futuro: nel giorno del 113° compleanno, il 9 marzo, la società cambierà il logo e l’identità del club. Questa mossa punterà a legare la società ad altri mercati e a modernizzare l’immagine dei nerazzurri. In queste ultime ore, i tifosi interisti si sono divisi: da una parte c’è chi non vuole abbandonare le antiche tradizioni, dall’altra c’è chi apre alla rivoluzione. L’amministratore delegato Antonello, ha però assicurato che non ci sarà il cambio del nome.

assemblea soci

Come riporta La Gazzetta dello Sport, Inter Milano si appresta a presentare un nuovo brand come biglietto da visita per presentarsi al mondo. Si tratta di ragioni commerciali ed emozionali, non certo di un cambio della ragione sociale del club. “I M” rappresenta un progetto a 360° che espande i confini nerazzurri, non più solo per questioni calcistiche ma anche di entertainment. Sul nuovo logo si fanno solo ipotesi: si guarderà all’iconografia milanese, senza smarrire il tratto originario. La rivoluzione nerazzurra ha inizio.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy