Juventus-Inter, Marotta (Rai): “Le voci sulla cessione non ci destabilizzano. Quando c’è compattezza anche i grandi problemi diventano piccoli”

Il dirigente nerazzurro ha presentato il match che sta per iniziare tra pochi minuti

di Alexander Ginestous, @AGinestous
Marotta Inter

È tutto pronto allo Juventus Stadium di Torino. Tra pochi minuti Juventus e Inter scenderanno in campo per il ritorno della semifinale di Coppa Italia. All’andata finì 1-2 per i bianconeri. Per guadagnarsi il pass per la finale nei 90 minuti di gioco, la truppa di Antonio Conte dovrà vincere con almeno due gol di scarto.

A presentare la partita ai microfoni di Rai Sport ci ha pensato l’amministratore delegato per l’area sport dell’Inter Giuseppe Marotta. Ecco le sue parole: “Il rientro di Lukaku? È importante, ma c’è la conferma di tutto un gruppo che sta lavorando e facendo bene con serietà. La possibile cessione? Non destabilizza nessuno, il gruppo è coeso e l’area tecnica è compatta. C’è un lavoro certosino di Conte e Oriali, quando c’è compattezza anche i grandi problemi diventano piccoli”.

Siamo LIVE ora su YouTube. Entra a commentare la partita con noi

freccia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy