La Repubblica – Serie A, bolla e mini-lockdown per evitare un nuovo stop: no dei giocatori

L’aumento dei casi rischia di compromettere la stagione

di Raffaele Caruso

Una bolla come soluzione estrema per evitare un nuovo stop del campionato. Una sorta di mini-lockdown, con tutte le squadre chiuse in ritiro, pronte ad uscire solo per giocare, con test ogni 4 giorni.

Secondo quanto riportato da La Repubblica è questa l’ipotesi al vaglio della Lega dopo la riunione che si è tenuta tra i medici sportivi delle 20 società di Serie A. C’è però da fare i conti con un grande ostacolo, ovvero la posizione dei calciatori che sono contrari a questo tipo di soluzione.

In più diverse società stanno iniziando realmente a pensare di non scendere in campo in caso di più assenze. Sarà decisiva in quest’ottica la decisione del Giudice Sportivo su Juventus-Napoli.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy