Le PAGELLE di Inter-Benevento: Lautaro alla prima doppietta. Candreva super, Dalbert si rilancia

Le PAGELLE di Inter-Benevento: Lautaro alla prima doppietta. Candreva super, Dalbert si rilancia

I migliori ed i peggiori in campo secondo la nostra redazione

di Antonio Siragusano

I GIOCATORI

PADELLI 6 – Buono il riflesso su Tello quando il risultato era ancora sull’1-0. Poi è normale amministrazione per il portiere alla seconda presenza ufficiale in nerazzurro. Mezzo voto in meno per la composizione dubbia della barriera sulla rete di Insigne.

VRSALJKO 6 – Non particolarmente ispirato nel silenzio di San Siro. Un’ammonizione ingenua e poco più.

RANOCCHIA 6.5 – Prima presenza stagionale contro un avversario di livello nettamente inferiore. A testa alta, non soffre i timidi tentativi del Benevento.

SKRINIAR 6.5 – Spalletti non ne fa a meno neanche in un match sulla carta poco impegnativo per l’Inter. Infatti sembra quasi un allenamento per lo slovacco.

DALBERT 7 – Parte timido e con qualche errore evitabile, così Spalletti si arrabbia. Poi cresce sulla sinistra, trova una rete apprezzabile e tanti guizzi interessanti.

CANDREVA 7.5 – Prima procura il rigore sull’ingenuità di Antei. Poi trova una grande doppietta e tante belle giocate, rispondendo positivamente alla chiamata di Spalletti.

GAGLIARDINI 6 – Visto l’andazzo della partita, ci si aspetterebbe qualcosa in più dall’ex Atalanta. L’impressione è che a tratti spenga la lampadina.

BROZOVIC 6 – Senza strafare, porta a casa l’ennesima buona prestazione. Da ‘bacchettare’ solo per il ritardo aereo sul gol di Bandinelli, quando però il risultato è sul 5-1.

Dal 82′ Joao Mario s.v.

PERISIC 6.5 – I giallorossi gli concedono tantissimo spazio sulla sinistra e lui ne approfitta con due assist per Dalbert e Lautaro.

Dal 67′ Borja Valero 6 – Entra bene in partita ed aiuta i compagni nel palleggio a centrocampo.

LAUTARO 7.5 – Prima agisce da trequartista e brilla soprattutto tra le linee con dei suggerimenti per il connazionale Icardi. Nella ripresa da prima punta sigla una doppietta, sia con gol di testa che con il piede destro. Anche lui ha il gol nel sangue.

ICARDI 6.5 – Un tempo per il capitano nel bel mezzo della bufera per il rinnovo. Come sempre, lascia le critiche fuori dal campo e timbra su rigore il cartellino.

Dal 46′ Politano 6 – Un tiro velenoso e poco altro, per l’esterno nerazzurro entrato sul risultato ampiamente al sicuro.

THOHIR-FONDO HONG KONG: ACCORDO TROVATO! ECCO QUANDO SARA’ UFFICIALE

LIVE MERCATO – SEGUI TUTTE LE TRATTATIVE DEI NERAZZURRI IN DIRETTA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

INTER-BENEVENTO, LA GRANDE ESULTANZA IN CASA ICARDI AL GOL DI MAURO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy