Leonardo e i dubbi sul suo futuro: “Inter? Non credo, voglio tornare ad allenare”

di
intervista leonardo

Indicato come primo possibile rinforzo a livello dirigenziale nella nuova Inter targata Erick Thohir, ieri pomeriggio all’ingresso del Tribunale Amministrativo di Parigi il brasiliano Leonardo ha stupito tutti con una dichiarazione che ha lasciato aperti diversi dubbi sul suo futuro. L’ex allenatore di Inter e Milan, squalificato per 14 mesi dalla Federazione francese, ha rilasciato queste dichiarazioni ai giornalisti francesi che lo aspettavano al di fuori del Tribunale:

“Penso che la mia squalifica sia un provvedimento ingiusto e decisamente eccessivo. È la squalifica più pesante del calcio francese, una sanzione che mi impedisce di lavorare. Avrei potuto continuare nel PSG e fare cose diverse e anzi a dire il vero sarei dovuto diventare io l’allenatore del PSG. Io voglio continuare ad allenare ma ad oggi non posso prendere una licenza nemmeno da dilettante in tutti i Paesi”.

Oggi a mezzogiorno arriverà la sentenza sul ricorso del brasiliano che scioglierà i dubbi su quello che sarà il suo futuro prossimo. Solo in caso di sentenza positiva Leonardo potrà scegliere se tornare su una panchina o sposare il progetto della nuova Inter di Thohir.

Segui @antocarboni91

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy