L’Europa è dell’Inghilterra: Dopo Liverpool e Tottenham, anche Chelsea ed Arsenal in finale

L’Europa è dell’Inghilterra: Dopo Liverpool e Tottenham, anche Chelsea ed Arsenal in finale

Dopo i capovolgimenti incredibili in Champions di Liverpool e Tottenham, emozioni anche in EL

di Matteo Corona

Per la prima volta nella storia, sia la finale di Champions League, sia la finale di Europa League, saranno giocate da ben quattro squadre inglesi, di cui tre londinesi. Il Chelsea di Maurizio Sarri elimina ai rigori l’Eintracht Francoforte – avversaria dell’Inter agli ottavi – in una sfida avvincente. Il solito Jovic risponde a Loftus-Cheek nei tempi regolamentari. Nell’altra sfida si impone anche l’Arsenal che passa 4-2 al Mestalla con il Valencia. Super Aubameyang autore di una tripletta.

Delle “eurorivali” dell’Inter è rimasta solo il Tottenham che, a Madrid, ha l’occasione per scrivere la storia. Piccola curiosità. Lucas Moura – vecchio pupillo dei nerazzurri in passato – che ieri ha fornito una prova sontuosa, è stato fondamentale nell’eliminazione degli interisti. Il brasiliano ha infatti siglato al Camp Nou la rete del pari con il Barcellona che ha permesso di scavalcare la Beneamata nel raggruppamento. In generale visti i risultati finali delle avversarie interiste in Europa, il cammino percorso assume ancor più valore.

Sport – Rakitic sorridente a Siviglia, ambiente Barca su tutte le furie: Conte lo chiama all’Inter

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy